idee, ispirazioni e design per una casa rock'n'roll

Sono alla ricerca di alternative originali e/o molto personali ai soliti, banali comodini della camera da letto.
In settimana ci è arrivato l’armadio (un pax malm marrone nero), c’è un lampadario nero, parquet rovere chiaro, pareti magenta scuro. Il letto con ogni probabilità sarà nero e lo spazio a disposizione è ormai davvero poco. Ho spulciato tutti i comodini Ikea ma non mi dicono un granché, li trovo tristemente anonimi, e così abbiamo deciso di metterci alla ricerca di qualcosa di alternativo da usare al posto dei comodini.

Come sempre, la parte italiana della rete è poverissima di idee, ma facendo le ricerche in inglese qualcosa di buono si trova.

La prima regola da tenere a mente è: dimenticarsi della tradizione e think outside the box. A guardar bene, più o meno qualunque cosa può essere usata al posto di un comodino, l’unico limite è il vostro gusto personale e la sintonia con il resto dell’arredamento.

Un po’ di esempi: ho letto su un forum che qualcuno usava come comodino uno djembe. In una casa/camera etnica può essere una soluzione davvero originale.  Qui sotto invece come può essere utilizzato un altro tipo di tamburo (se cassa, timpano, o rullante dipende poi dalle dimensioni che avete a disposizione).

Drum

Nella gallery troverete foto che vi fanno vedere come riutilizzare vecchi carrellini, vecchi bauli, sedie, scaffali da archivio, sgabelli.
Si può riutilizzare un vecchio cassetto, appenderlo e farlo diventare una specie di mensola-comodino [ via ], oppure addirittura una vecchia scala a pioli (carinissimo l’effetto finale). Ho visto poi valigie vintage, scatole particolari, tavolini di ogni tipo. Un’altra idea molto interessante se la vostra casa/camera è magari un po’ rustica è quella di utilizzare un ceppo di legno. Volete sapere come costruirvelo da soli? La sempre fantastica Karen ha postato un tutorial qualche tempo fa. Lei lo usa come tavolino da salotto, ma anche ai lati del letto farebbero un figurone.

Un cassetto appeso

Un’altra idea finto-disordinata sarebbe creare una mensola di libri volanti come quella di cui parlavo qui, e usarla per appoggiarci appunto un paio di libri e una piccola luce. Tempo fa avevamo parlato anche del comodino-cuccia, ma di certo non è una soluzione fattibile per chi ha problemi di spazio.
Per chi fosse orientato su un design più moderno (io ancora non so quello che voglio, nella mia camera ci può stare benissimo sia qualcosa di neo-barocco sia qualcosa di molto linerare e moderno) si può anche optare per delle mensole in materiali come il plexiglas e il metacrilato. Un po’ delle cose che ho trovato:

Un cubo appeso via designxtutti.it

Comodino sospeso in plexiglas via designxtutti.it


Se invece volete farlo strano, ma senza esagerare, potete fare come la mia amichetta che qualche tempo fa ha comprato dei vecchi comodini e li ha fatti diventare argento. Non dovete necessariamente osare così tanto, ma in generale cercare robaccia da rimettere a posto in giro per i mercatini può essere una soluzione ugualmente soddisfacente, economica e creativa. E poi, volete mettere la soddisfazione nel guardarli ogni giorno e sapere sono il frutto del vostro estro? Impagabile.

Io continuo la mia ricerca, magari farò un giro a Porta Portese per vedere se salta fuori qualche occasione irripetibile. Avevo anche addocchiato un paio di scatole particolari da co.import ma ancora non riusciamo a prendere una decisione. Quando avremo deciso magari vi faccio vedere il risultato.

Un po’ di links:

  1. tavolini da salotto in plexiglas – molti possono essere utilizzati tranquillamente come comodini
  2. cubi in plexiglas un po’ per tutti i gusti, da appoggiare al pavimento o da appendere a parete
  3. per un po’ di ispirazione vintage e handmade, la ricerca di “nightstand” su etsy. Si va dai comodini fatti con le cassette, ai ceppi di legno come suggerivo prima, ad altre interessanti alternative.
  4. i consigli di Apartment Therapy da cui ho preso alcune foto
  1. l’idea i usare il rullante di una batteria era balenata anche a me, ma come tavolino per il salotto.
    di quelle postate mi piace molto la scala e la mensola trasparente.

    ho trovato questo, della designer Joesfin Hellström Olsson: http://2.bp.blogspot.com/_cUVI7Tsgfww/SryGFQgSaxI/AAAAAAAABs4/ofVdJeNzehY/s1600-h/Lectus+Pile+of+Books+pid+se.jpg
    si chiama piles of books e secondo me è bellissimo!


  2. io ho tre scatole una sopra l’altra accanto al letto, piene di roba che non c’entra nulla.. non avendo soldi per comprarmi un comodino come di solito usa, mi sono arrangiata e ho relegato loro le funzioni solite degli originali: depositori di abat-jour, sveglia e libri. :P


  3. Wow, this article is fastidious, my younger sister is analyzing such things, thus I
    am goihg to tell her.


  4. Woah! I’m really loving the template/theme of this site. It’s simple, yet effective. A lot of times it’s very difficult to get that “perfect balance” between user friendliness and visual appeal. I must say you’ve done a awesome job with this. In addition, the blog loads extremely fast for me on Safari. Outstanding Blog!


  5. I’m impressed, I must say. Rarely do I encounter a blog that’s equally educative and interesting,
    and let me tell you, you have hit the nail on
    the head. The problem is something that not enough people are speaking
    intelligently about. I am very happy I came across this in my hunt for something relating to
    this.

    Also visit my blog post … Blastron Hack (http://Youtube.com/watch?V=fE9fxrHbwX0)


  6. Hello to all, the contents existing at this site
    are genuinely awesome for people knowledge, well, keep up the good work fellows.

    Here is my weblog :: modern combat 4 zero hour hack [Audra]


  7. Your own data with word of advice quite nearby to my opinion.
    Thank you dreadfully very much before hand.

    Your current skill with this topic is great, I’m happy with the
    intention of here’s hit upon. Thanks a lot over!



Lascia un commento


Non ve la prendete se il vostro commento verrà tagliato, modificato o eliminato: per evitare che questo succeda, sforzatevi di essere concisi, di rispettare persone e opinioni, e per quanto possibile di non andare fuori tema. Cercheremo di farlo anche noi.